Corso Legge di Bilancio 2018: novità fiscali per l’agricoltura

 59 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

3 CFP CNPA0.375 CFP METAPROFESSIONALI

Descrizione

Nella Legge di Bilancio 2018 sono presenti diverse novità per il mondo dell’agricoltura che apportano numerose modifiche al settore.

Tanti sono gli argomenti e le dinamiche, anche fiscali (fatturazione elettronica), che sarà necessario conoscere per gli operatori del settore primario.

Nello specifico i temi trattati sono:

  • Bonus verde, detrazione IRPEF per i giardini e le aree verdi.
  • Contributi azzerati per 3 anni ai nuovi imprenditori under 40.
  • Promozione dei processi di passaggio generazionale.
  • IVA agevolata per le cessioni di animali vivi della specie bovina e suina.
  • Piano invasi da 500 milioni di euro per infrastrutture idriche.
  • Fondo settore agrumicolo per il sostegno alla filiera.
  • Misure a favore delle zone danneggiate dal batterio Xylella fastidiosa.
  • Introduzione, disciplina e promozione dell’attività di enoturismo.
  • Misure di sostegno alle forme organizzative locali: Distretti del cibo.
  • Autorizzazione alle imprese agricole di vendita dei propri prodotti anche in modalità itinerante.
  • Agevolazioni fiscali per gli l'apicoltura in aree montane.
  • Fondo zootecnia estensiva in aree montane o svantaggiate.
  • Interventi a sostegno del settore avicolo.

Il corso tratta le novità introdotte dal Legislatore applicate all'attività agricola (IVA, contributi previdenziali, contratti agrari, enoturismo e produzioni apistiche) e i nuovi adempimenti fiscali e burocratici (certificazioni antimafia, ecc.) previsti.

Il corso illustra le modalità di compilazione e i software utilizzabili per i nuovi adempimenti fiscali, come ad esempio Entratel - Fisconline.

01 – La fatturazione elettronica
02 – L’agricoltura e la fatturazione elettronica
03 – Una contabilità informatizzata
04 – Bonus verde 2018
05 – La cessione di quote di terreni

Il corso è rivolto a tutti coloro che lavorano o operano nel settore primario.

3 ore

Il corso riconosce 0,375 CFP METAPROFESSIONALI ai Dottori Agronomi e Dottori Forestali iscritti presso qualsiasi Ordine. La Segreteria dell’ODAF Milano al termine di ogni mese trasmetterà all’Ordine di appartenenza la documentazione comprovante la partecipazione al corso, per l’attribuzione dei relativi crediti formativi.

Il corso prevede il riconoscimento di 3 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?