Corso Sicurezza alimentare nella filiera dei prodotti da forno: pratiche di qualità

 119 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

6 CFP CNPA

Descrizione

Il corso tratta il tema della sicurezza alimentare all’interno della filiera dei prodotti da forno, applicando strumenti metodologici consolidati.

Partendo da una generale panoramica storica ed evolutiva dei prodotti da forno, delle materie prime e del mercato di riferimento, le lezioni si concentrano sulla legislazione (nazionale ed europea) aggiornata di riferimento e sulle tecnologie a disposizione della filiera produttiva.
Seguendo le basi della sicurezza alimentare, quindi, il corso analizza i PRP di riferimento e utilizza il metodo HACCP per studiare i principali pericoli di questa catena produttiva in merito alla sicurezza alimentare.

Oltre agli esempi operativi descritti e discussi durante l’esposizione, vengono lasciati al discente documenti di approfondimento per la consultazione e l’approfondimento extra corso.

Gli obiettivi del corso sono:

  • Fornire le adeguate basi conoscitive per affrontare la Sicurezza Alimentare attraverso un approccio sistemico;
  • Stimolare lo sviluppo di un metodo di analisi logico;
  • Fornire un riferimento normativo per la Sicurezza Alimentare;
  • Incrociare la Sicurezza Alimentare dei Prodotti da Forno con l’approccio previsto dalle norme volontarie più recenti.
  1. Panoramica sulla filiera dei prodotti da forno
    • Storia del pane
    • La filiera
    • La materia prima
    • Il mercato
    • La legislazione
    • La tecnologia
  2. Le basi della sicurezza alimentare (prodotti da forno)
    • La sicurezza alimentare
    • I PRP
    • I PRP e le norme (focus su vetri/plexiglass, setacci, magneti)
  3. Approccio metodologico HACCP
    • HACCP
    • Analisi dei pericoli
    • Individuazione PRPop e CCP
  4. Applicazione del metodo nei prodotti da forno
    • Muffe
    • Acrilammide
    • Micotossine
    • MOSH-MOAH
    • CC da allegerni
    • Corpi estranei e MD
  • Professionisti o aspitanti che stanno ampliando le proprie competenze specifiche.
  • Professionisti che già operano nel settore che intendono approfondire il focus della sicurezza alimentare in coerenza con i più recenti schemi di riferimento.
  • Addetti all’area Qualità/Sicurezza alimentare di aziende del settore.

6 ore

Il corso prevede il riconoscimento di 6 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.