Corso Regolazione e telegestione negli impianti di riscaldamento

 19 IVA esclusa

Descrizione

Una pubblicità di alcuni anni fa recitava “la potenza è nulla senza controllo”. Verissimo: gli edifici ad altissime prestazioni sono davvero tali quando l’involucro richiede pochissima energia per mantenere le condizioni di confort e l’impianto è in grado di immettere nell'edificio solo quella piccolissima quantità, nulla più (pena lo spreco) e nulla meno (pena il disconfort). Il collegamento fra edificio ed impianto ed il dosaggio dell’energia utilizzata è garantito proprio dalle regolazioni.

Per funzionare bene le regolazioni devono essere messe a punto correttamente, cioè sufficientemente reattive e precise evitando instabilità. Per ottenere questi risultati occorre conoscere bene i tipi di regolatori disponibili, i parametri che li controllano e la loro applicazione agli impianti di climatizzazione.

La tecnologia avanza ed oggi si parla di “funzioni di ottimizzazione energetica”. Anche questo concetto verrà introdotto con un semplice esempio.

  • Che cos'è un regolatore
  • Regolazione del riscaldamento
  • Il regolatore ON-OFF
  • Il regolatore proporzionale
  • Il regolatore P
  • Il regolatore PID
  • Che cos'è un compensatore
  • La centralina climatica
  • Bilanciamento e coordinamento
  • Ottimizzazione energetica
  • I sistemi complessi (BACS)
  • Quando serve una telegestione

Il corso è rivolto a tutti i professionisti che operano nel settore del riscaldamento e raffrescamento.

1 ora

Il corso non riconosce crediti formativi professionali.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?