Corso Programmazione neurolinguistica (PNL)

 59 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

3 CFP CNPA 6 CFP CNG 3 CFP CNI

Descrizione

Nell'attività professionale si ha spesso l’occasione di confrontarsi con persone molto diverse da noi, sia nelle competenze che in termini di personalità.

Per questo è importantissimo saper comunicare bene: non è sufficiente un contenuto corretto, se non siamo in grado di trasmetterlo adeguatamente a chi ci sta di fronte (o ci sta ascoltando o leggendo), rispettando quindi le “regole di interazione” di quest'ultimo.

Solo in questo modo ci ascolteranno con attenzione e comprenderanno il nostro messaggio.

Questo corso propone l’apprendimento di tecniche per migliorare la propria capacità di comunicazione attraverso l'utilizzo efficace di uno strumento potentissimo che ognuno di noi ha a disposizione: il linguaggio.

Cosa diciamo e come lo diciamo – anche per iscritto - sono elementi che formano l'efficacia della propria comunicazione e aumentano la nostra capacità di:

  • catturare l'attenzione
  • stabilire un rapporto di fiducia
  • prevenire o gestire positivamente critiche e ostilità
  • creare sintonia con l’interlocutore
  • raggiungere più facilmente un accordo

Questo richiede una particolare attenzione a come utilizzare le parole, al modo in cui le si trasmette e a come ci si comporta rispetto all’interlocutore.

Soprattutto, è essenziale saper cogliere le reazioni di chi ci ascolta, per adeguarci al suo stile ed alle sue aspettative, con l’obiettivo di raggiungere un buon livello di collaborazione.

La Programmazione Neurolinguistica è la neuro-scienza che si fonda sullo studio del linguaggio e dell’influenza che esso ha sul comportamento umano, grazie a cui oggi è possibile migliorare la capacità di rapportarsi positivamente con qualsiasi interlocutore.

L’applicazione delle tecniche è pratica e fruibile immediatamente.

 

SPESSO COMPRATI INSIEME

  • La Programmazione Neurolinguistica: i presupposti di base
    • I princìpi fondamentali
    • Come agisce e perché funziona
    • L’applicazione pratica nel quotidiano
  • “La mappa non è il territorio”
    • L’interpretazione soggettiva della realtà
    • La “mappa” come rappresentazione interna: la distinzione fra mappa e territorio
    • Riconoscere similitudini e differenze con le mappe altrui
    • Comprendere in modo rapido le caratteristiche essenziali delle mappe degli altri per costruire rapporti positivi da subito
  • Il “rapport”: come generare sintonia con qualsiasi interlocutore
    • Il “rapport”: la tecnica per stabilire sintonia e fiducia
    • Creare un ponte con l’interlocutore che faciliti l’ascolto e la comprensione
    • Predisporre il terreno per guidare l’altro verso un ambiente di stima e di sicurezza

Il corso è rivolto a tutti i professionisti.

3 ore

Il corso prevede il riconoscimento di 3 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e riconosce 6 crediti formativi CNG.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e riconosce 3 crediti formativi CNI.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?