Corso per Alimentaristi

 79 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

3 CFP OTAN

Descrizione

Le persone addette alla produzione, preparazione, manipolazione e vendita di alimenti devono essere in possesso di adeguate conoscenze in materia di igiene degli alimenti; a tal fine sono tenute a frequentare appositi corsi di formazione (L.R. 11/2003, comprese le modifiche intervenute con L.R. n.14/2018 e relativa D.G.R. n. 311 del 04/03/2019).

Al termine di ciascun corso verrà rilasciato l'attestato di formazione. L’attestato deve essere acquisito (corso base di formazione) prima di iniziare qualsiasi attività lavorativa o, comunque, entro 30 giorni dall'inizio dell'attività e deve essere periodicamente rinnovato (corso di aggiornamento della formazione).

Il personale addetto alle mansioni individuate nei livelli 2 ed 1 è tenuto ad effettuare almeno un aggiornamento, rispettivamente triennale o quinquennale in base al livello di rischio lavorativo, in materia di igiene della produzione alimentare, della durata minima di tre ore.

 

SPESSO COMPRATI INSIEME

Il corso tratta i seguenti argomenti:

  • Le malattie trasmesse da alimenti
  • Valutazione del rischio connesso alle diverse fasi del ciclo di produzione degli alimenti ivi incluse le diete speciali per allergie ed intolleranze alimentari e i rischi fisici (es. soffocamento) con particolare riferimento all'attività svolta dai soggetti interessati.
  • Modalità di contaminazione degli alimenti e ruolo dell’alimentarista nella prevenzione delle
    malattie trasmesse da alimenti: simulazioni e soluzioni di problemi.
  • Igiene personale: procedure di controllo comportamentale.
  • Igiene e sanificazione degli ambienti e delle attrezzature.
  • I suddetti argomenti dovranno essere trattati in funzione dei rischi alimentari sottesi alla tipologia di processo.

Classificazione delle mansioni a rischio ai fini dell'individuazione del personale tenuto alla frequenza del corso di formazione e validità dello stesso:

  • Livello 2 con validità dell’attestato di formazione di tre anni
    • Cuochi (ristorazione collettiva, scolastica, aziendale, centri di produzione pasti, ristoranti e affini, rosticcerie);
    • Pasticceri;
    • Gelatai (produzione);
    • Addetti alle gastronomie (produzione e vendita);
    • Addetti alla produzione di pasta fresca;
    • Addetti alla lavorazione del latte e dei formaggi, esclusi addetti alla stagionatura e mungitori;
    • Addetti alla macellazione, sezionamento, lavorazione, trasformazione e vendita (con laboratorio cibi pronti) delle carni, del pesce e dei molluschi;
    • Addetti alla produzione di ovoprodotti (escluso imballaggio).
  • Livello 1 con validità dell’attestato di formazione di cinque anni
    • Baristi (ad esclusione della sola somministrazione di bevande);
    • Fornai e addetti alla produzione di pizze, piadine e analoghi;
    • Addetti alla vendita di alimenti sfusi e deperibili, esclusi gli ortofrutticoli;
    • Addetti alla lavorazione di ortofrutticoli quarta gamma;
    • Personale addetto alla somministrazione/porzionamento dei pasti nelle strutture scolastiche e socio-assistenziali.
  • Livello 0 con esclusione dell’obbligo di formazione
    • Baristi (sola somministrazione bevande);
    • Camerieri;
    • Lavapiatti;
    • Addetti all'industria conserviera;
    • Addetti alla produzione delle paste alimentari secche;
    • Trasportatori/magazzinieri;
    • Addetti alla lavorazione e vendita prodotti ortofrutticoli, spezie, prodotti erboristici;
    • Addetti alla produzione e lavorazione del vino e delle bevande;
    • Addetti ai distributori automatici di alimenti e bevande;
    • Tabaccai e farmacisti;
    • Promoter;
    • Addetti alle pulizie in strutture alberghiere e collettive;
    • Personale sanitario o di assistenza in strutture sanitarie;
    • Personale docente nelle strutture scolastiche;
    • Addetti alle produzioni alimentari a rischio microbiologico nullo o con ciclo tecnologico che garantisce basso o nullo apporto microbico sul prodotto finale (torrefazione caffè, tostatura frutta secca, oleifici, produzione miele, produzione caramelle e affini, lavorazione e confezionamento funghi freschi e secchi, etc.);
    • Addetti all'imballaggio delle uova.

Il corso ha una durata di 3 ore come da normativa vigente.

Il corso di formazione a distanza (FAD) per la formazione/aggiornamento degli alimentaristi ai sensi D.G.R. n. 311 del 04/03/2019 è accreditato dal Servizio di Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica della Regione Emilia-Romagna. Il numero di accreditamento riportato sui certificati di formazione/aggiornamento è: N. 11 del 19/12/2019.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari e riconosce 3 crediti formativi OTAN.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?