Corso Il colore dei buchi neri

 29 IVA esclusa

Descrizione

In questo corso, prendendo spunto dall'annuncio mondiale della prima immagine di un buco nero, avvenuta il 10 aprile 2019, si parlerà, in maniera divulgativa ma rigorosa, di questi strani oggetti cosmici chiamati, appunto, buchi neri.

Dopo una breve introduzione storica sull'evoluzione della descrizione della gravità, da Newton ad Albert Einstein, si descriveranno alcuni aspetti peculiari, a prima vista, “strani” e controintuitivi, dei buchi neri. In particolare, si descriverà che cosa potrebbe accadere ad un ipotetico astronauta diretto dentro un buco nero, sia cosa sarebbe visto da un osservatore lontano dell'oggetto cosmico, sia cosa potrebbe succedere a chi superasse il confine del buco nero.

Si parlerà poi del buco nero M87, di cui è stata elaborata la prima immagine reale, e si spiegherà cosa è stato visto e come leggere l’immagine mostrata in mondovisione.

A conclusione del corso, alcune considerazioni generali sull'impresa scientifica, sul suo valore e sul significato che essa assume anche nell'attuale panorama mondiale della ricerca.

  • Dalla gravitazione universale di Newton alla teoria della relatività generale di Einstein
  • I buchi neri
    • Alcuni «strani comportamenti» dei buchi neri
    • Cosa succederebbe se si cadesse in un buco nero
    • Il Buco Nero M87
  • Alcune considerazioni conclusive

Il corso è rivolto a ingegneri, matematici, fisici e a tutti gli interessati che desiderano apprendere gli aspetti dei buchi neri.

2 ore

Il corso non riconosce crediti formativi professionali.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?