Corso Gestione dei rifiuti in azienda

Il corso fornisce le nozioni per adempiere ad una corretta gestione dei rifiuti: dagli oneri e autorizzazioni a carico del produttore, al ciclo del rifiuto, ai codici CER, al deposito temporaneo.

CREDITI FORMATIVI

Agronomo e Forestale

Geologo

Geometra

Ingegnere

Perito Agrario

Perito Industriale

Professione sanitaria - ECM

 59,00 IVA esclusa

ONLINE 3 ore

Sei un geometra? Iscriviti da qui

Descrizione

La gestione dei rifiuti in azienda è un processo normato e controllato, poiché ricopre un ruolo importante nella gestione dell’attività condotta.

Una volta prodotto, il rifiuto deve essere classificato in base alla propria origine e alla propria pericolosità, e poi deve essere raccolto e smaltito in base alle caratteristiche e alla normativa vigente.

Il corso parte dai riferimenti normativi aggiornati nella parte IV del D.Lgs. 152/06 e modifiche del D.Lgs. 116/2020 in attesa del Registro Elettronico Nazionale per la Tracciabilità dei Rifiuti (R.E.N.T.Ri).

Vengono analizzate poi le responsabilità e gli oneri a carico del produttore dei rifiuti e nel dettaglio il ciclo del rifiuto dalla sua produzione allo smaltimento.

Le lezioni studiano quindi la codifica del rifiuto con particolare attenzione al codice CER e la gestione del deposito temporaneo.

Infine vengono esaminate le autorizzazioni necessarie e alcuni aspetti pratici relativi alla gestione documentale in azienda.

  • Riferimenti normativi e definizioni
  • Responsabilità ed oneri a carico del produttore dei rifiuti
  • Ciclo del rifiuto dalla produzione allo smaltimento
  • Codifica del rifiuto ed attribuzione del codice CER
  • Corretta gestione del deposito temporaneo
  • Controllo delle autorizzazioni dei fornitori
  • Aspetti pratici sulla gestione documentale
  • Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti

Il corso è rivolto ai tecnici e ai soggetti che si occupano della gestione dei rifiuti.

Il corso prevede il riconoscimento di 3 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e riconosce 3 crediti formativi CNI.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e riconosce 6 crediti formativi CNPI.

Il corso è accreditato dall'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e riconosce 3 crediti ECM.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e riconosce 3 crediti formativi CNG.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 0.375 crediti formativi CONAF.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Geologi e riconosce 3 crediti formativi.