Corso FSSC 22000 Versione 5.1

 59 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

3 CFP CNPA 0.375 CFP CONAF

Descrizione

Il corso “FSSC 22000 Versione 5.1” offre una panoramica dell’ultima revisione dello standard, analizzando sia gli aspetti relativi al processo di certificazione, sia il contenuto dei nuovi requisiti dello standard.

Una volta definite la FSSC e la Fondazione FSSC 22000, le lezioni si concentranno sullo standard in oggetto analizzando la nuova versione 5.1 nelle modifiche intercorse e nelle sue sostanziali novità.
Seguendo il nuovo allineamento alla norma ISO 9001:2015, quindi, il corso studia la nuova ISO 22000:2018 e i 15 PRP applicati soffermandosi sui principali punti di critici di ognuno.

Il percorso formativo si conclude con un accenno alle linee guida dedicate alla Food Safety Culture e Food Fraud Mitigation, oltre che con un’analisi del protocollo di certificazione degli audit condotti nel rispetto della versione 5.1 della norma.

  1. Cos’è FSSC e la Fondazione FSSC 22000
  2. Lo standard FSSC 22000
  3. FSSC 22000 versione 5.1 - La nuova ISO 22000:2018
  4. Introduzione ai PRP - ISO TS 22002-1: 2019
  5. FSSC 22000 Versione 5.1 - Requisiti addizionali FSSC
  6. Accenni alle Guideline Food Safety Culture e Food Fraud Mitigation
  7. FSSC 22000 Versione 5.1 - Protocollo di certificazione

Il corso è rivolto agli operatori del settore alimentare (Responsabili Qualità, Responsabili di Produzione, consulenti, ecc.) che hanno scelto, o hanno intenzione di scegliere, la norma FSSC 22000 quale sistema di gestione per l’organizzazione dei propri processi produttivi.

3 ore

Il corso prevede il riconoscimento di 3 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 0.375 crediti formativi CONAF.