Corso Food Fraud secondo gli schemi riconosciuti dal GFSI

 39 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

2 CFP CNPA 0.250 CFP CONAF 2 CFP OTAN

Descrizione

La Food Fraud è un sistema di gestione dei pericoli intenzionali mossa da motivi economici e che coinvolge maggiormente la catena di approvvigionamento.

Allo stato attuale è uno dei cardini di un sistema di gestione di qualità e di sicurezza alimentare, assieme alla Food Defence ed all'HACCP, ed è un argomento richiesto dagli standard riconosciuti dal GFSI.

In questo corso approfondiremo tale tematica, partendo dal concetto della gestione del rischio per poi osservare cosa dicono i principali standard (FSSC 22000, IFS, BRC) e come svolgere un'adeguata analisi della vulnerabilità ed il conseguente piano di mitigazione.

 

SPESSO COMPRATI INSIEME

  • chi è il GFSI
  • il risk management
  • la food fraud
  • analisi della vulnerabilità e piano di mitigazione
  • le linee guida sulla food fraud
  • fatti realmente accaduti

Il corso è rivolto ai professionisti del settore, quali: Responsabili Qualità, Responsabili di produzione, consulente e professionisti HACCP. Inoltre è rivolto anche a operatori e aziende dell'industria agroalimentare e al personale impiegato nel settore Horeca.

2 ore

Il corso prevede il riconoscimento di 2 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 0.250 crediti formativi CONAF.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari e riconosce 2 crediti formativi OTAN.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?