Corso Energia e cambiamento climatico: il futuro dell’edilizia

 79 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

4 CFP CNPA 7 CFP CNPI 0.500 CFP CONAF 4 CFP CNI 8 CFP CNG 4 CFP CNAPPC 2 CFP CNG

Descrizione

Scientificamente non ci sono più dubbi che la crisi climatica è la più grande sfida per l'umanità in questo secolo. Questo significa che tutti gli attori della società dovranno contribuire per evitare che questo problema si trasformi in un’apocalisse per la nostra civiltà. Proseguire sull'attuale rotta delle emissioni di gas serra porterà inevitabilmente il pianeta in un profilo di temperature mai registrate da quando esiste l’uomo sulla Terra.

Di fronte a questa sfida la comunità internazionale ha deciso con l'accordo di Parigi (COP21) di impegnarsi con azioni efficaci per stare al di sotto di due centigradi come aumento della temperatura medio globale riferito all'inizio dell'era industriale. Su questa scia si muove anche l'Unione Europea che ha ratificato l'accordo di Parigi nel 2016. Gli impegni per il clima sono già stati definiti per il 2030 e c'è una Roadmap ambiziosa per il 2050.

Un contributo centrale dovrà fornire il settore dell'edilizia che oggi in Europa è responsabile per un terzo delle emissioni di CO2. Ogni paese della comunità per cui dovrà redigere piani di adattamento e di mitigazione.

A questo lavoro per la salvaguardia del clima cioè a creare un futuro dove vorremo vivere, non basterà solo l'impegno politico e dei cittadini ma dovranno contribuire anche i professionisti di tutte le categorie.

 

SPESSO COMPRATI INSIEME

  • Il futuro come emergenza
    • L’inquinamento in numeri
    • Il ruolo della CO2 sul riscaldamento globale
    • Il carbone
    • Il gas
  • Inquadramento storico: i progetti internazionali a favore della de-carbonizzazione
  • I progetti futuri
  • Le cause dell’inquinamento
    • La mobilità
    • La produzione alimentare
    • L’edilizia
  • Esempi di riqualificazione edilizia

Il corso è rivolto a tutti gli iscritti alle categorie tecniche professionali e tutti quelli che vogliono sapere di più sullo stato attuale ambientale e climatico del nostro pianeta.

Il corso ha una durata di 4 ore.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati e riconosce 4 crediti formativi CNPA.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e riconosce 7 crediti formativi CNPI.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 0.500 crediti formativi CONAF.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e riconosce 4 crediti formativi CNI.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati e riconosce 8 crediti formativi CNG.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e riconosce 4 crediti formativi CNAPPC.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Geologi e riconosce 2 crediti formativi.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?