Corso BRC Global Standard per la sicurezza degli alimenti

Il corso tratta i punti salienti dei requisiti e riassume cosa mettere in atto per risultare conformi, con relativi dettagli, frequenze di controllo e documenti.

CREDITI FORMATIVI

Agronomo e Forestale

Perito Agrario

Perito Industriale

Professione sanitaria - ECM

Tecnologo Alimentare

 79,00 IVA esclusa

ONLINE 4 ore

Descrizione

Lo standard BRCGS Food è una delle certificazioni volontarie maggiormente richieste dal mercato e richieste dei clienti di matrice anglosassone. Lo schema è piuttosto articolato e corposo, mostra dettagli e frequenze di controllo che mirano a far crescere le aziende ed a creare sistemi di gestione di sicurezza alimentare e qualità solidi, strutturati ed efficienti.

La versione 8 del BRCGS, attualmente in vigore, è stata la prima ad introdurre il tema della Food Safety Culture e della donazione di prodotti, anticipando l’attuale Reg. UE 382/21.

I requisiti da dover implementare sono descritti in 9 capitoli, di cui gli ultime due potrebbero non essere applicabili in tutte le strutture in quanto riguardano le aree ad alto rischio e ad altro controllo ed i prodotti commercializzati.

Nell’elenco dei requisiti ve ne sono 12 ritenuti “fondamentali” ossia particolarmente impattanti e critici per il sistema: impegno della direzione, HACCP, verifiche interne, gestione dei fornitori, azioni correttive e preventive, tracciabilità, layout, ordine ed igiene, gestione degli allergeni, controllo delle operazioni, etichettatura e formazione.

In questo corso si considerano i punti salienti dei requisiti seguendo lo schema logico di sviluppo di una impresa.

  • Chi è il GFSI
  • Definizioni
  • Requisiti BRCGS FOOD versione 8:
    • capitolo 1 "impegno della direzione"
    • capitolo 2 "piano di sicurezza alimentare haccp"
    • capitolo 3 "sicurezza alimentare e sistema di gestione della qualità"
    • capitolo 4 "standard dello stabilimento"
    • capitolo 5 "controllo del prodotto"
    • capitolo 6 "controllo dei processi"
    • capitolo 7 "personale"
    • capitolo 8 "aree ad alto rischio e ad alto controllo"
    • capitolo 9 "requisiti per prodotti commercializzati"

Il corso è rivolto agli operatori del settore alimentare (Responsabili Qualità, Responsabili di Produzione, consulenti, ecc.) che hanno scelto, o hanno intenzione di scegliere, BRCGS quale sistema di gestione per l’organizzazione dei propri processi produttivi.

Il corso prevede il riconoscimento di 4 crediti formativi previsti dal regolamento CNPAPAL. I cfp saranno inseriti dalla segreteria del Collegio Territoriale di appartenenza dopo aver inoltrato l’attestato.

Il corso è accreditato dall'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e riconosce 4 crediti ECM.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e riconosce 7 crediti formativi CNPI.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 0.500 crediti formativi CONAF.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari e riconosce 4 crediti formativi OTAN.