Corso Biodiversità in agricoltura: il disciplinare e la certificazione Biodiversity Friend

 249 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

12 CFP CNPA 15 CFP CNPI 1.500 CFP CONAF 12 CFP OTAN

Descrizione

Il mantenimento di un'elevata biodiversità nell'ambiente è un obiettivo irrinunciabile per le attività produttive, soprattutto nel settore primario. Il ricorso alle “buone pratiche agronomiche” che garantiscono la conservazione della fertilità dei suoli, la corretta gestione delle risorse idriche, il controllo delle infestanti dei parassiti attraverso metodi a basso impatto ambientale contribuiscono al mantenimento della biodiversità negli agrosistemi.

Nel 2010 World Biodiversity Association onlus ha predisposto un protocollo di certificazione, protetto da brevetto, che contiene tutti questi aspetti. Il protocollo Biodiversity Friend certifica e valuta l'impegno delle aziende verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Per aderire, le aziende sottoscrivono la “Biodiversity Friend Declaration”, nella quale si impegnano a ridurre al massimo nel tempo gli impatti del processo produttivo.

Le aziende verificano il proprio impegno mediante la misurazione delle condizioni ambientali dell’agrosistema, attraverso gli indici di biodiversità di aria, acqua e suolo, predisposti dai naturalisti di WBA. Si tratta di procedure sintetiche di biomonitoraggio basate su alcuni organismi, definiti indicatori biologici, particolarmente adatti a rilevare stati di alterazione ambientale.

Questo corso ha l'intento di fornire le basi per la formazione e aggiornamento dei valutatori che dovranno eseguire le verifiche a fronte dello protocollo Biodiversity Friend

Il corso fornisce ai partecipanti l'addestramento sulla pianificazione e conduzione degli audit, sulla presentazione dei risultati secondo quanto previsto dalle norme di riferimento per il settore e sull'utilizzo della piattaforma online dedicata alla certificazione Biodiversity Friend.

Il corso descrive nel dettaglio lo standard Biodiversity Friend e le tecniche di verifica specifiche previste dalla norma, con particolare riferimento all'applicazione degli indici di biodiversità (indice di biodiversità del suolo (IBS-bf), indice di biodiversità lichenica (IBL-bf) e indice di biodiversità acquatica (IBA-bf).

A seguito del completamento di questo corso, sarà possibile accedere al corso pratico (in campo) che garantisce la possibilità, previo superamento dell'esame finale, di iscriversi all'Elenco ufficiale degli Ispettori abilitati Biodiversity Friend.

 

SPESSO COMPRATI INSIEME

  • Presentazione e parte generale
    • Nascita e significato dello standard WBA
    • Concetti di certificazione, del ruolo e della composizione degli organismi di certificazione e di conduzione delle verifiche ispettive
    • Schema Biodiversity Friend, portale dedicato e strumenti di reportistica
  • Suolo
    • Presentazione dell’indice IBS-bf
    • Prova pratica di misurazione
  • Acqua
    • Presentazione dell’indice IBA-bf
    • Prova pratica di misurazione
  • Aria
    • Presentazione dell’indice IBL-bf
    • Prova pratica di misurazione

Il corso è rivolto a coloro che vogliono avere una conoscenza di base dello schema, come ad esempio: auditor, tecnici, consulenti, funzionari regionali, istituti di ricerca, associazioni di categoria, etc.

Ai fini dell'iscrizione all'Elenco ufficiale degli Ispettori Biodiversity Friend è necessario come prerequisito il possesso della qualifica di:

  • Diploma di Agrotecnico o equipollente;
  • Diploma di Perito Agrario o equipollente;
  • Diploma universitario e/o Laurea triennale che permette l'accesso all'Ordine degli Agronomi o al Collegio dei Periti Agrari;
  • Laurea in Agronomia, Laurea in Scienze Forestali, Laurea in Biologia, Laurea in Biotecnologie, Laurea in Scienze Naturali, Laurea in Scienze Veterinarie (o titoli equipollenti).

12 ore

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati e riconosce 12 crediti formativi CNPA.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e riconosce 15 crediti formativi CNPI.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e riconosce 1.500 crediti formativi CONAF.

Il corso è accreditato dal Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari e riconosce 12 crediti formativi OTAN.

Assistenza rapida

0545 199 0104

Desideri informazioni sul corso?

Ti contatteremo telefonicamente per darti tutte le informazioni sul corso.

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?