Corso Analisi chimico-fisiche per scienze storiche e forensi

CREDITI FORMATIVI

Geologo

Professione sanitaria - ECM

 99,00 IVA esclusa

ONLINE 5 ore

Descrizione

Nel corso Analisi chimico-fisiche per le indagini storiche e forensi vengono analizzate le caratteristiche principali e i principi fisici di base delle più importanti tecniche del settore fisico e chimico, applicate sia nei loro rispettivi ambiti, sia in settori apparentemente distanti.

Tra queste viene trattata la cromatografia, che serve per l’identificazione delle sostanze organiche, e la spettrometria, che viene applicata per le identificazioni dei componenti elementari delle varie sostanze, abbinate alle tecniche di spettrometria di massa.

Per quanto riguarda le tecniche di origine fisica, il corso analizza i principi della metroscopia elettronica e le tecniche di datazione con il radio-carbonio 14C.

Il tutto è intervallato con esempi esplicativi, presi da vari tipi di discipline, come ad esempio l’archeometria, ovvero l’insieme delle tecniche di analisi rivolte alla tutela dei beni culturali.

Il corso termina con alcune considerazioni sulla valenza delle risultanze analitiche, ovvero quando vengono applicate a campi di indagine.

  • Breve inquadramento storico
  • La cromatografia
  • La spettrometria di massa
  • La spettrofotometria
  • La microscopia elettronica
  • Le tecniche di datazione con il radio-carbonio
  • Considerazioni sulla valenza delle risultanze analitiche applicate a vari campi d'indagine
  • Esempi applicativi

Il corso è prevalentemente rivolto a Geologi, Ingegneri e Periti Industriali.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Geologi e riconosce 5 crediti formativi.

Il corso è accreditato dall'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e riconosce 5 crediti ECM.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al Catalogo