Sale!

Corso Acustica degli edifici

 145 IVA esclusa

CREDITI FORMATIVI

16 CFP CNI 19 CFP CNPI 16 CFP CNAPPC

Descrizione

Il corso esamina l’acustica analizzata nelle sue forme quali acustica ambientale e acustica dell’involucro edilizio.

Prima di tutto verrà analizzato come l’edificio deve essere posizionato in una determinata area e dovremo capire se questa zona è compatibile acusticamente con la costruzione dell’edificio o meglio se l’edificio è compatibile con la zonizzazione acustica comunale.

Poi arriverà l’analisi dell’involucro edilizio e quindi verranno osservati i componenti edilizi indipendentemente dalla normativa, che oggi è il decreto 512/97.

Il corso andrà ben oltre la normativa poiché il fine principe sarà raggiungere il comfort acustico. A tal fine la normativa sarà la guida del corso, ma l’obiettivo sarà l’analisi dei valori possibili e quelli raggiungibili acusticamente da un edificio.

Verranno analizzate le pareti di divisione acustica perché è fondamentale esaminare i fronti che dividono gli appartamenti di proprietà diversa. Saranno presi in considerazione i solai massivi o leggeri che dividono gli appartamenti di proprietà diversa in senso sovrapposto o in senso laterale così come le facciate che sono pareti comprensive di infissi o pareti cieche.

Verrà presa in analisi anche la copertura, intesa come una facciata.

Infine gli impianti di scarico vicini o gli ascensori e anche gli impianti tipo caldaie Chiller motocondensanti; in riferimento a queste verrà indicato come isolarle con dei supporti elastici e con delle fondazioni inerziali.

Il corso è di particolare interesse per le categorie tecniche e presenta all’interno casi di studio che analizzano la messa in opera delle molteplici casistiche di isolamento acustico di ogni tipologia di ambiente e come migliorare le performance acustiche degli edifici in fase di ristrutturazione e di nuova costruzione.

  • Normativa
    • Le caratteristiche ed il ruolo dell'esperto in edilizia acustica
    • Il DPCM 512/97
    • Il ruolo dell'isolamento acustico
    • I Criteri Ambientali Minimi
  • Pareti
    • Involucro ed ambiente
    • Il potere fonoisolante delle pareti
    • Desolarizzazione
    • I metodi di calcolo della propagazione acustica
    • Parete doppia
    • Esempi di posa
    • La gestione dei cavedi
    • Pareti acustiche leggere
    • Pareti a doppia lastra
    • Il sistema box in box
    • Lastre in cartongesso
    • Pareti rivestite da lastre e fibre minerali
    • Intensimetria acustica
    • Tenuta all'aria
  • Solai
    • Macchina da calpestio
    • Strati acustici solai
    • Tipi di solai
    • Impianti radianti
    • Battiscopa svincolato dal pavimento
    • Strato acustico pavimento flottante
  • Serramenti
    • Prove acustiche di facciata
    • Riferimenti normativi sui serramenti
    • I controtelai
    • Posa del controtelaio
    • Schiuma poliuretanica e profili portaintonaco
    • Nastri precompressi termo-espandenti
    • MS Polimero
    • Finestra nodo laterale
    • Posa del serramento
    • Riqualificazione dei cassonetti

Il corso si rivolge ai professionisti del settore edile che sono interessati alle problematiche acustiche degli edifici.

16 ore

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e riconosce 16 crediti formativi CNI.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e riconosce 19 crediti formativi CNPI.

Il corso è accreditato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e riconosce 16 crediti formativi CNAPPC.